Vai alla barra degli strumenti

Un esercente di Catanzaro chiude il bar a mezzanotte, poi riesce a beffare il DPCM

0 0
Tempo di lettura1 Minuti, 45 Secondi

Da alcune ore è diventata virale la storia di un esercente di Catanzaro che, alla luce dell’ultimo DPCM, chiude il a mezzanotte puntualmente, salvo poi riuscire a beffare il decreto in questione, continuando a lavorare. Mentre si riscontrano ancora violazioni in giro per il Paese, come osservato alcuni giorni fa con la storia di Salvini che non ha indossato la mascherina durante una sua apparizione pubblica negli ultimi giorni, la storia di oggi 17 ottobre è del tutto singolare. Anche se va aggiunta una nota finale.

Cosa sappiamo sull’esercente di Catanzaro che chiude a mezzanotte e poi riapre dopo pochi minuti

Come si articola questa storia? Secondo quanto riportato anche da TGCom, l’esercente di Catanzaro diventato famose in queste ore, non avrebbe esposto alla clientela l’orario di chiusura e di riapertura del bar. Di recente, dopo l’ufficializzazione del nuovo decreto, ha contattato alcuni Media per far capire anche ai colleghi (evidentemente) quale sia la strada alternativa per non farsi condizionare dalle recenti disposizioni legislativa.

In sostanza, l’esercente di Catanzaro chiude a mezzanotte il proprio bar e lo riapre pochi minuti dopo. Questa almeno la sua versione dei fatti, che per ora non possiamo confermare ufficialmente. Di sicuro, una falla nel recente DPCM sembra esserci sotto questo punto di vista, al punto che la suddetta fonte riporti l’impossibilità da parte dei vigili nel procedere contro il titolare dell’esercizio commerciale. Le Forze dell’Ordine, in effetti, pare non riscontrino una violazione chiara del decreto, che ha il limite di non indicare l’orario di apertura successivo per le attività colpite.

Una dritta preziosa per tanti titolari di attività simili. Attenzione, però, perché tra domani e lunedì dovrebbe arrivare un ulteriore DPCM e, alla luce di questa falla che pare oggettiva, è altamente probabile che si assista ad una correzione con cui non si darà scampo a nessuno. Neanche all’esercente di Catanzaro.

 

L’articolo Un esercente di Catanzaro chiude il bar a mezzanotte, poi riesce a beffare il DPCM proviene da Bufale.

Fonte: Bufale.net

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles