Treviso: infermiera “dimentica” di iniettare il vaccino – I commenti dei no-vax

0 0
Tempo di lettura1 Minuti, 3 Secondi

È successo nel Vax Point di Lughignano, nei pressi di Treviso,  la scorsa domenica. Il 2 maggio era in corso uno dei “Vax Day” organizzati dalla Ulss 2, e un carabiniere che si trovava nel centro vaccinale per ricevere la sua dose si è insospettito, avendo avuto l’impressione che l’infermiera gli avesse infilato l’ago ma senza effettivamente premere sul pistone della siringa per iniettargli il vaccino. Sospetto che si è trasformato in certezza quando, dopo l’operazione, l’infermiera ha gettato la siringa nel cestino: l’uomo ha così potuto accertarsi che la siringa era ancora piena. Una banale distrazione o un atto volontario? Nella seconda ipotesi si tratterebbe di un episodio davvero gravissimo, sul quale gli inquirenti stanno cercando di fare chiarezza. La notizia è stata riportata da TrevisoToday (qui il link) che a sua volta ha citato la Tribuna di Treviso. Sotto il post della pagina facebook di TrevisoToday, molti sono stati i commenti di condanna del gesto, ma non sono mancati neppure quelli dei No-Vax i quali, manco a dirlo, hanno esultato per il medesimo:

L’articolo Treviso: infermiera “dimentica” di iniettare il vaccino – I commenti dei no-vax proviene da Bufale.

Fonte: Bufale.net

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles