Sveltire l’avvio e lo spegnimento di Windows grazie al Registro di sistema.

Read Time1 Minute, 39 Seconds

A meno che non si abbia un disco a stato solido (“SSD”), l’avvio e lo spegnimento del vostro computer vi porterà sempre via preziosi secondi (o minuti!).
Le responsabilità, in genere, vanno attribuite ai programmi installati che si avviano assieme a Windows e, in fase di shutdown (spegnimento), ai processi ancora attivi che rallentano (o bloccano) lo spegnimento del vostro PC.

Se intendiamo velocizzarlo, possiamo certamente ricorrere a delle soluzioni software: ve ne sono molte e di valide. Tuttavia…si tratterebbe di rimediare ad un problema causato dall’eccesso di programmi…con un altro programma. Insomma: si può fare di meglio. Ad esempio, ottenere lo stesso risultato intervenendo sul “Registro di sistema”.

  1. Richiamiamo “Esegui” dalla sezione “Start” di Windows e digitiamo, senza virgolette, “regedit“.

  2. Prima di intervenire, facciamo un backup del Registro in questione (File/Esporta) e portiamoci nella directory “Machine“: qui eseguiamo il percorso “Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion e cerchiamo la voce “Run“. Nella parte di destra della schermata potremo vederne il contenuto: sono tutti programmi che si avviano con Windows! Selezioniamoli tutti, tranne l’antivirus ed i driver, e facciamo tasto destro/elimina. I programmi in questione, pur ancora presenti e funzionanti sul PC, non si avvieranno più assieme al sistema.

  3. Lo spegnimento. Nel caso che lo spegnimento del PC sia spesso rallentato a causa dei continui aggiornamenti del nuovo Windows 8.x, una soluzione sta nel creare una nuova chiave di registro. Avviamo Regedit e cerchiamo la directory “USER” (al singolare): qui eseguiamo il percorso “Software\Policies\Microsoft\Windows” e creiamo – prima – la sottodirectory “WindowsUpdate” e, poi, in quest’ultima, la chiave DWORD (32 bit)NoAUAsDefaultShutdownOption“. In quest’ultima, importantissimo (!), inseriamo il valore esadecimale 1.

  4. Usciamo dal Registro di sistema, riavviamo Windows e noteremo che, in fase di spegnimento da aggiornamenti, sarà presente anche la semplice voce “Arresta” accanto a quella che richiede prima di attuare i tanti e lunghi update di Windows.

Questa guida è rivolta a persone esperte. La responsabilità resta sempre la vostra di apportare modifiche al vostro registro di sistema.

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.
Vai alla barra degli strumenti