Processo civile: il giudicato interno preclude la rilevabilità ex officio della nullità di protezione

0 0
Tempo di lettura25 Secondi

Corte di cassazione, sezione VI civile, ordinanza 31 dicembre 2020, n. 30013
In tema di impugnazioni, la mancata rilevazione officiosa di una nullità di protezione da parte del giudice di merito integra il vizio di omessa pronuncia solamente quando la relativa questione abbia formato oggetto di una specifica domanda o eccezione; onde, in assenza di puntuale impugnazione, tale nullità non può essere rilevata nel giudizio di appello o di cassazione, ostandovi il giudicato interno, che il giudice dei gradi successivi è tenuto a rilevare. Fonte: Eius.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles