Vai alla barra degli strumenti

Microsoft Xim: uno schermo condiviso per iOS, Android e WinPhone.

Tempo di lettura56 Secondi

Quando siamo con gli amici e vogliamo far loro vedere qualcuna delle tante foto simpatiche che abbiamo scattato, ci troviamo nella difficoltà di rendere visibile a tutti lo schermo del nostro device che, per quanto generoso possa essere, è pur sempre uno solo!
Partendo da questa situazione e dall’onnipresente voglia di condivisione, la Microsoft ha progettato l’applicazione “XIM”.

  1. Scarichiamo “XIM” sul nostro smartphone iOS, Android e Windows Phone ed avviamolo, seguendo la routine per la registrazione dell’account.

  2. Il primo vero compito che ci troveremo ad affrontare è quello di selezionare (“Pick”) delle foto da condividere: possiamo farlo dalla nostra Gallery e da diversi cyberlocker (ovviamente anche da OneDrive!).

  3. In seguito selezioniamo un contatto, scegliendolo dalla rubrica, o fornendo il relativo contatto mail/telefonico: quest’ultimo – pur non possedendo l’app – riceverà un link grazie al quale potrà far partire la sincronizzazione dei contenuti col display del nostro smartphone.

  4. Da parte nostra, potremo effettuare lo scroll e lo zoom delle istantanee ed aggiungere alle medesime delle didascalie in tempo reale: tutto ciò apparirà, nello stesso tempo, negli smartphone – vicini o lontani – dei nostri amici.

Più condivisione di così!

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.