Mamma e figlio autistico cacciati dalla messa, la denuncia della donna

0 0
Tempo di lettura46 Secondi

Spiacevole episodio per una madre e suo figlio, accaduto a Sant’Antonio Abate, località in provincia di Napoli e sita nei pressi di Castellammare di Stabia. La donna ha denunciato di essere stata cacciata da una chiesa, durante la messa, perché, “stavamo dando fastidio“.

La vicenda ha scatenato forti polemiche perché il figlio è affetto da autismo. L’episodio è stato riportato da Il Fatto Vesuviano. La mamma e il bambino hanno ricevuto subito il sostegno e la solidarietà dell’associazione ‘Insieme oltre l’autismo‘.

Mamma e figlio autistico cacciati dalla messa

Ora io mi chiedo – ha scritto la donna – ho pregato e lavorato giorno e notte affinché mio figlio parlasse ed ora cosa faccio? Lo imbavaglio per non disturbare?!“.

Mamma e figlio autistico cacciati dalla messa

L’articolo Mamma e figlio autistico cacciati dalla messa, la denuncia della donna sembra essere il primo su Voce di Napoli.

Fonte: Voce Di Napoli

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles