Vai alla barra degli strumenti

Jailbreak di iOS 13.3.1 beta, hacker lo mostra in esecuzione su iPhone X

Tempo di lettura46 Secondi

Secondo quanto pubblicato da un hacker su Twitter, un nuovo metodo per effettuare il jailbreak di iOS 13 potrebbe profilarsi all'orizzonte. A quanto si evince dalla condivisione corredata di un video, non si tratta di una soluzione basata su chekra1n (la prima beta pubblica risale a novembre) ma di un procedimento inedito, eseguito nel caso specifico su un iPhone X aggiornato alla beta 1 di iOS 13.3.1.

Dal video si possono evincere alcuni dettagli, ad esempio non è presente alcun cavo Lightning connesso, il tutto in teoria pare basarsi su un'applicazione per il jailbreak che richiede l'aiuto di un exploit di tipo tfp0.

Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.