Vai alla barra degli strumenti

“Il COVID-19 tra le fibre delle mascherine”

Tempo di lettura1 Minuti, 5 Secondi

Cosa si cela tra le fibre delle mascherine che tutti indossiamo quando usciamo di casa? Il COVID-19, chiaramente. Questo è quanto sostengono nella pagina Facebook Il Nuovo Ordine Mondiale fallirà in un post pubblicato oggi, 1° maggio 2020, in cui viene mostrata l’immagine al microscopio del virus che si aggira leggiadro.

Osservando bene l’immagine notiamo senza troppi sforzi che la macchiolina che dovrebbe dimostrare la presenza del SARS-CoV-2 è stata aggiunta successivamente, in quanto il suo contorno appare decisamente più scuro rispetto al contesto. Ciò che vediamo, infatti, è un fotomontaggio.

Al centro dell’immagine, infatti, troviamo una filigrana con la scritta iStock by Getty Images, una tipicità delle immagini prelevate dagli stock online. Troviamo la stessa immagine, infatti, sul sito iStock.com e scopriamo che è stata caricata il 17 settembre 2017.

Nella descrizione leggiamo che si tratta di fibre di cotone catturate al microscopio con luce polarizzata. Soprattutto, la macchiolina rossa che mostrerebbe la presenza del SARS-CoV-2 tra le fibre non è presente. Siamo dunque di fronte a una bufala: nessun virus tra le fibre delle mascherine, soltanto un fotomontaggio operato su un’immagine facilmente reperibile sul web.

L’articolo “Il COVID-19 tra le fibre delle mascherine” proviene da Bufale.

Fonte: Bufale.net

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.