Vai alla barra degli strumenti

Coronavirus: altri cinque giocatori Inter lasciano Italia

Tempo di lettura44 Secondi

Gran parte dei giocatori stranieri dell’Inter ha lasciato l’Italia per raggiungere la propria famiglia all’estero. E’ partito per il Belgio Romelu Lukaku, che nei giorni scorsi aveva detto di sentire la mancanza della madre e del figlio, e per l’Inghilterra Moses, Young ed Eriksen che ha passato le ultime due settimane da solo ad Appiano Gentile dopo la chiusura dell’albergo in cui alloggiava. E’ volato verso l’Uruguay anche Diego Godin, mentre Brozovic e Handanovic avevano lasciato l’Italia ieri.

I giocatori stranieri hanno avuto il via libera dal club dopo aver trascorso quindici giorni in isolamento domiciliare dopo il contatto con Daniele Rugani in Juventus-Inter. Nessun calciatore ha mostrato sintomi e quindi il club non ha eseguito tamponi di verifica per il coronavirus.

Cronache della Campania@2020

https://www.cronachedellacampania.it/feed/

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.