Come diventare un detective superstar in Disco Elysium: The Final Cut, in uscita il 30 marzo su PS5

0 0
Tempo di lettura4 Minuti, 39 Secondi

Nel migliore dei casi, fare il detective non è un lavoro facile: devi inalare il fetore dei cadaveri e porre domande difficili alle famiglie in lutto, tanto per cominciare. Ma immagina di svegliarti con dei terribili postumi da sbornia e non ricordarti dove ti trovi, per poi scoprire che sei l’investigatore capo di un caso di omicidio. Senza preavviso né caffè mattutino. Solo tu, in mutande, collassato sul pavimento sporco di una camera in affitto.

Ecco cosa accade al nostro personaggio principale in Disco Elysium: The Final Cut. È un uomo che ha davvero bisogno di aiuto… anche prima che la sua orribile cravatta cerchi di strangolarlo. Fortunatamente, avrà tutta l’assistenza necessaria durante il gioco. Ecco un breve riepilogo su come passare dall’ubriacone devastato di ieri alla superstar delle forze dell’ordine di oggi.

Per prima cosa, faresti bene ad affrontare quei postumi da sbornia che ti stanno spaccando la testa. Nel corso della storia, le persone si sono inventate di tutto e di più per trattare i postumi da sbornia: strofinarsi i limoni sulla pelle, bere la salamoia, mangiare anguille crude. Questi rimedi non servono a nulla, ma sono divertenti. Fortunatamente, puoi acquistare una gamma di rimedi molto più efficaci al banco del Frittte locale.

L’ideale sarebbe un flacone di magnesio. Prendilo e la testa del detective dovrebbe smettere di martellare. Potresti anche prendere un po’ di ammoniaca per aiutarlo a smettere di vomitare appena sente un cattivo odore, oltre al suo alito da birra, s’intende.

Anche gli analgesici come Nosaphed e Drouamine sono fondamentali. Una volta equipaggiati, quando il tuo livello di salute si abbassa puoi premere il tasto direzionale Sinistra per sentirti subito meglio.

A mente lucida, una delle abilità che il nostro detective scoprirà presto di avere è poter ricostruire interiormente le scene del crimine attraverso il Visual Calculus.

Sono disponibili 24 abilità in totale e, perfezionandole, si apriranno nuove possibilità per l’indagine. Tuttavia, probabilmente preferirai concentrarti su quelle che si adattano meglio al tuo stile investigativo unico, che si tratti di serafico intelletto, aggressione fisica o qualsiasi altra abilità nel mezzo. Dopo tutto, è un gioco di ruolo.

Scegli di far salire di livello il Visual Calculus e potresti essere in grado di stabilire il peso della persona che ha lasciato un’impronta nel fango. Potresti persino calcolare con precisione matematica la traiettoria di un proiettile sparato attraverso una finestra. Un approccio molto intellettuale, molto forense… che potrebbe persino stupire il tuo partner.

Non riesci ad aprire una porta chiusa a chiave? Non riesci a vedere in una stanza buia? Hai bisogno di motivarti ascoltando musica a palla? È questo lo scopo degli strumenti di Disco Elysium: The Final Cut.

Gli oggetti possono essere equipaggiati su entrambe le mani del detective. Da qui, ti basta premere il tasto L3 per utilizzare lo strumento nella mano sinistra o il tasto R3 per lo strumento nella mano destra, e voilà! Ecco uno stravagante e abile uomo di legge che pochi ostacoli possono fermare.

Gli strumenti includono un robusto piede di porco per aprire i contenitori, inclusi quelli in cui vuoi rovistare (sì, pensiamo anche agli Hobocop della situazione). Abbiamo anche cesoie per catene, una torcia, un mangianastri portatile e una busta di plastica gialla. Potrà sembrarti sciocca, quella busta di plastica, ma imparerai ad amarla quando ti salverà la vita in più di un’occasione.

Puoi parlare con la gente del posto per ottenere i rapporti dei testimoni oculari e fare luce sulle origini del caso. Ma questo non è l’unico vantaggio dell’interazione con le persone: alcuni personaggi possono arricchire il tuo arsenale con nuovi pensieri.

In Disco Elysium: The Final Cut i pensieri ti offrono nuove opzioni di dialogo che possono aprire nuovi percorsi d’indagine. Quando formuli un nuovo pensiero, puoi svilupparlo nel Thought Cabinet: uno speciale inventario dedicato ai tuoi pensieri. Ogni pensiero richiede una quantità specifica di tempo di gioco: per formularne uno avrai bisogno di quasi un’intera giornata! Saprai quando il pensiero si è concluso perché il controller DualSense di PS5 vibrerà nei tuoi palmi.

I pensieri diventano parte integrante della tua personalità e ti offrono una serie di bonus e svantaggi. Ad esempio, se sviluppi per intero il pensiero Superstar Cop, perderai un punto di Logic… è questo il prezzo della tua pia illusione. Tuttavia, il limite di apprendimento delle altre abilità aumenterà grazie al coraggio e all’autostima rinnovate.

Il mondo è il tuo palcoscenico, non aver paura di vestirti alla moda. E poi, chi lo dice che devi avere l’aspetto di un poliziotto? Certamente non noi. Cerca nuove opportunità per ottenere i capi di abbigliamento mentre esplori il freddo quartiere costiero: indossarli può offrirti alcuni vantaggi.

Indossa un kimono di seta con un drago fiammeggiante e otterrai un punto di Drama. Oppure indossa i guanti da giardinaggio gialli per semplificare l’esecuzione di un’autopsia sul campo. Vale la pena abbinare i diversi capi di abbigliamento per ottenere i bonus che desideri in qualsiasi momento.

Ad esempio, a un certo punto del gioco, avrai l’opportunità di cantare al karaoke di fronte a una folla. Per una prestazione eccezionale indossa il kimono di seta, una canotta a rete e un papillon. Che look! Lo abbiamo studiato appositamente per questo momento da superstar.

Tutto chiaro? Ora dovresti essere pronto per pavoneggiarti quando Disco Elysium: The Final Cut arriverà il 30 marzo 2021 su PS4 e PS5.

Fonte: Blog Italiano Playstation

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles