Apple pensa ad un sistema che permetta di filtrare le stazioni radio

0 0
Tempo di lettura56 Secondi

La radio AM e FM non fa parte della dotazione dei dispositivi di Apple da ormai diverso tempo (il primo e ultimo è stato l'iPod nano di quinta generazione), tuttavia sembra che la casa di Cupertino stia lavorando ad un sistema che permetta di filtrare e catalogare le stazioni radio, incluse quelle AM e FM.

La scoperta arriva tramite un brevetto riportato dai colleghi di AppleInsider e riguarda l'applicazione di un particolare metodo che ha lo scopo di rendere più semplice la consultazione delle stazioni radio, andando a ridurre gli eventuali duplicati e creando una lista facilmente accessibile.

Il brevetto resta molto vago sulle modalità con le quali possa essere fruito il servizio, nonostante citi dispositivi come Mac, HomePod, Apple Watch e persino iPhone, tutti sprovvisti di modulo radio – come noto ormai da tempo -, ma che potrebbero guadagnare accesso a tutte le principali stazioni attraverso dei servizi internet accessori.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


http://feeds.feedburner.com/hd-blog?format=xml

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles