Appalti pubblici: se il nuovo affidamento "sotto soglia" ha luogo con procedura aperta al mercato, non si applica il principio di rotazione

Read Time21 Second

TAR Sardegna, sezione II, sentenza 2 gennaio 2020, n. 8
In tema di procedure per l’affidamento di contratti pubblici d’importo inferiore alla soglia comunitaria, il principio di rotazione ex art. 36 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 («Codice dei contratti pubblici»), non si applica allorché il nuovo affidamento avvenga mediante procedura aperta al mercato (cfr. TAR Lombardia, Brescia, sez. I, sent. n. 993/2019, e TAR Veneto, sez. I, sent. n. 1021/2019, entrambe in questa Rivista).

Fonte: Eius.it

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.
Vai alla barra degli strumenti