Dossier dei Verdi sull’emergenza rifiuti aggiornato. Borrelli: ‘Abbiamo effettuato un sopralluogo all’inceneritore di Acerra. I dati sono nella norma’

 I Verdi della Regione Campania continuano a documentare e a monitorare la situazione dell’emergenza rifiuti a Napoli ed in Campania.Anche se è stata avviata qualche operazione di pulizia e di recupero rifiuti, la situazione resta grave, continuano ad accumularsi rifiuti su tutto il territorio, in varie aree, dal centro storico di Napoli alla periferia.“Alcune aree, le cui condizioni erano in uno stato a dir poco allarmanti, sono state ripulite e sgombrate dai rifiuti ma il problema non è risolto, ci sono zone tra Barra, Secondigliano e Scampia ancora sommerse dall’immondizia, per cui continuiamo ad aggiornare il nostro dossier affinché…

Chiesa madre inagibile a Giffoni, arrivano i fondi per riaprirla

Giffoni Valle Piana. Buone notizie per la chiesa della Santissima Annunziata, chiusa per motivi di sicurezza dopo che domenica scorsa alcuni calcinacci sono caduti dal soffitto della navata centrale durante la celebrazione della messa. Il Ministero per i Beni e le Attività culturali ha stanziato i fondi per il rifacimento del manto di copertura e quindi per la messa in sicurezza dell’edificio, che consentirà di riaprire ai fedeli un luogo di culto noto oltre i confini regionali per la custodia di una reliquia attribuita alla corona di spine del Cristo. Ad annunciarlo è la deputata Anna Bilotti, che questa…

Mugnano, efficientamento energetico: l’Amministrazione Sarnataro ottiene 2 milioni e 400mila euro per riqualificare tutta la rete di illuminazione pubblica

Efficientamento energetico, l’Amministrazione Sarnataro fa incetta di finanziamenti: ottenuti 2 milioni e 400 mila euro per riqualificare tutta la rete di illuminazione pubblica. I fondi, stanziati dalla Regione Campania, saranno utilizzati in primis per sostituire i pali obsoleti con una nuova rete elettrica innovativa ed ecologica a Led. “E’ un progetto ambizioso – spiega il sindaco Luigi Sarnataro – di cui andiamo particolarmente fieri. Il progetto, già esecutivo, è stato realizzato con i fondi ottenuti nel 2017 sempre dalla Regione. Andremo a realizzare una rete in fibra ottica, grazie alla quale gestiremo tutti i pali della luce in modo…

Condannato l’ex sindaco di Casapesenna, caduta l’accusa di legami con la camorra

Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato l’ex sindaco di Casapesenna, Fortunato Zagaria ad un anno e mezzo di carcere per il reato di violenza privata con l’aggravante del metodo mafioso, commesso ai danni di un altro ex primo cittadino, Gianni Zara. La Corte ha assolto Zagaria dal reato di concorso esterno in camorra e per una seconda contestazione di violenza privata. Assolti anche il boss dei Casalesi Michele Zagaria (omonimo del sindaco) e l’ex consigliere comunale Luigi Amato. Fortunato Zagaria condannato a un anno e mezzo di carcere con sospensione condizionale pena ma per il quale…

Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.
Vai alla barra degli strumenti