Angoscia a Boscoreale, 15enne ‘marina’ la scuola e non torna a casa

Ore di angoscia e preoccupazione a Boscoreale per la scomparsa di una ragazzina di 15 anni. Si chiama Teresa Cimmino. E’ uscita di casa stamane intorno alle 73,30 per andare a scuola a Scafati, dove frequenta la I A dell’indirizzo Classico al Liceo Caccioppoli. Dalla sua abitazione di via Croce ogni mattina andava a Scafati con la Circum ma stamane si è diretta verso la zona opposta. Il suo cellulare è stato agganciato per l’ultima volta in via Amati poco distante dal cimitero di Boscoreale ma in territorio comunale di Terzigno. Non era la prima volta negli ultimi tempi…

Il Ministro Costa: ‘A Ponticelli un sito di compostaggio porte aperte’

Nel percorso che porta alla costruzione dell’impianto di compostaggio a Napoli nel quartiere di Ponticelli, “se non hai nulla di cui temere fai partecipare i cittadini, fai impianti di compostaggio porte aperte”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, commentando le paure dei cittadini del quartiere partenopeo dopo la consegna del progetto definitivo del Comune di Napoli alla Regione Campania per le autorizzazione e il via al cantiere. “Confrontati con i cittadini del territorio – ha esortato Costa – e illustra il progetto. Questo vale per Napoli e per qualsiasi altro luogo in Italia. Ci sono molti altri…

Suora accoltellata durante messa per salvare il prete

“Sono il diavolo”: cosi’ ha esordito un uomo entrando in chiesa con un coltello, e contro lui si e’ precipitata una suora di 30 anni. La donna, origini indiane, e’ in gravi condizioni dopo essere stata ferita dall’uomo in chiesa a Sestri Ponente, quartiere popoloso della periferia di Genova. Diverse ferite al collo fatte da un coltello con una lama di 40 centimetri. L’aggressione e’ avvenuta nella chiesa di San Francesco D’Assisi, davanti agli occhi di una decina di fedeli in preghiera nel tardo pomeriggio. L’aggressore, un italiano di 57 anni con problemi mentali, e’ stato arrestato dagli agenti…

Ancora scarichi abusivi di rifiuti a Napoli. Nuove denunce delle sentinelle Verdi contro chi sversa illegalmente la spazzatura

Quella dei Verdi campani è una battaglia a tutto spiano contro lo sversamento illegale dei rifiuti“Ci arriva l’ultima segnalazione dal Rione Luzzatti e dal quartiere Sant’Erasmo. Sono dei video in cui si vedono delle persone depositare per strada del mobilio. C’è chi approfitta dell’emergenza rifiuti del territorio per poter scaricare la propria immondizia come gli pare e piace, avvelenando l’ambiente ed i cittadini. C’è inoltre chi vive perennemente facendo dell’inciviltà la propria bandiera e non ha cuore neanche il proprio quartiere, mi riferisco, ad esempio, alla situazione degradante che vive Piazza Montecalvario, dove c’è una scuola elementare, ed i…

Marigliano e Roccarainola: sicurezza ambientale. Carabinieri forestali denunciano due persone e sequestrano attività

I carabinieri forestali della Stazione di Marigliano hanno denunciato per gestione illecita e abbandono di rifiuti, nonché per vari reati legati all’inquinamento ambientale, l’amministratore unico di un ditta del posto di recupero e smaltimento dei rifiuti provenienti da demolizioni edili.I militari, su delega della Procura della Repubblica di Nola e con la collaborazione dell’ARPAC, hanno ispezionato un impianto di circa 10mila mq.Al suo interno un enorme di materiali inerti e di recupero stoccati ma non separati correttamente. I cumuli di rifiuti non erano coperti dai previsti teli che evitano la dispersione nell’aria delle polveri e i registri di carico…

Close
Social profiles
error: Protezione Attiva.
Vai alla barra degli strumenti